Fisioterapia per tutti

Problema Ginocchio

Offline Jin

Problema Ginocchio
« il: Ottobre 03, 2017, 02:47:33 pm »
Buongiorno,
grazie in anticipo della vostra collaborazione vi spiego brevemente la mia situazione:
il 12 Agosto avverto un forte dolore alla gamba sinistra tanto da non poter star seduto, da non riuscirmi a piegare e praticamente per circa 4 giorni sono dovuto rimare a letto dal dolore forte(pensato subito fosse sciatalgia).
Dopo circa 4/5 giorni il dolore è andato gradualmente a diminuire, tanto che visto che ero in ferie sono uscito,andato in spiaggia ecc.
Al rientro al lavoro sono andata dal mio ospteopata dove esclude infiammazione del nervo sciatico o cruralgia,dopo circa 7 giorni inizio ad avere la sensazione di una gamba addormetata dal ginocchio in giù, anche al tatto evidenzio quella sensazione di pelle insensibile,alla seconda visita dallo osteopata mi preiscrive un'ecografia al quadricipite dove si evince una cicatrice al retto di 18mm, in più mi fa fare una visita neurologica dove non viene riscontrato nessun problema di rilievo.
Da qui sono andato in panico più totale, nessuna certezza su come mi fosse venuto quel dolore forte, nessuna certezza di come abbia questa sensazione alla gamba sinistra, in questi ultimi giorni anche uno ansia decisamente forte, entrambe le gambe indolenzite, come se non avessi la forza di camminare, e sensazione di formicolio in tutto il corpo.
In questi ultimi giorni provato anche a fare una piccola corsetta, ma mi sento la gamba più debole, durante la corsa non avverto nessun fastidio, invece dopo a riposo di ripresenta il fastidio al ginocchio.
Sto impazzendo e leggendo su internet molti sintomi posso portare alla screlosi multipla.

Online dr. Massimo Defilippo

  • *****
  • 1571
  • Dr. Massimo Defilippo Fisioterapista
    • Fisioterapia Rubiera
Re:Problema Ginocchio
« Risposta #1 il: Dicembre 19, 2017, 07:09:30 am »
Jin,
Molta gente mi scrive pensando di avere la sclerosi multipla, ma prima di preoccuparsi senza motivo, meglio analizzare la situazione in modo oggettivo.
Partiamo con un dolore alla coscia e una cicatrice, uno strappo vecchio di anni???
Poi c'è il problema del formicolio generale, in questo caso il medico ti ha parlato di ansia???

Cosa fare? La prima cosa è chiedere al medico se ti fa fare degli esami strumentali, ma se la visita neurologica è negativa, forse non ti prescrive niente.

Ansia e stress causano spesso dolori fisici e sintomi, si chiama somatizzazione.
Però non bisogna pensare subito all'ansia, nel senso che prima bisogna accertarsi che non ci siano altri problemi di salute, solo dopo aver escluso tutto si può pensare all'ansia.
Se il problema è lo stress, bisogna passare a uno stile di vita più sano.
Innanzitutto attività fisica all'aria aperta in modo regolare.
Poi la dieta, molti sottovalutano questo aspetto, ma spesso la causa del malessere è l'alimentazione che non è ben tollerata dal corpo.
In tal caso bisogna passare ad una dieta di prodotti naturali e non trasformati dall'uomo.