Autore Topic: trauma al bicipite destro  (Letto 299 volte)

Offline alessandro68

  • utente appena iscritto
  • *
  • Post: 1
trauma al bicipite destro
« il: Febbraio 19, 2020, 01:41:24 pm »
buongiorno a tutti...visto il problema al bicipite che mi crea problemi anche al polso e alla conseguente digitazione sulla tastiera vado al dunque..un carico improvviso e forte sul braccio mi ha portato a sentire un strano rumore a livello del bicipite con un immediato accorciamento dello stesso...
recatomi immediatamente al prontosoccorso e dopo ore di attesa ho fatto una visita ecografica che non ha riscontrato rotture tendinee e dopo una visita ortopedica la diagnosi e' stata..TRAUMA DA STIRAMENTO a livello distale bicipite al gomito destro...ps.nessun ematoma se non a distanza di 3 giorni e sull'avambraccio..

DOMANDA:e' possibile che con un bicipite retratto di vari cm e senza essere "duro" si tratti di una semplice stiramento\contrattura e non di una rottura di un tendine\muscolo?

e se fosse una rottura qual'e' il tempo massimo per un intervento chiurgico?

ultima cosa...e' consigliabile un intervento?

scusate per la sinteticita'