Autore Topic: RM Ginocchia : occorre intervento?  (Letto 40 volte)

Offline Donato2207

  • utente appena iscritto
  • *
  • Post: 1
RM Ginocchia : occorre intervento?
« il: Aprile 25, 2019, 01:08:45 pm »
Buongiorno,
sono un ragazzo di 26 anni e da diverso tempo ho dolore alle ginocchia e, nonostante vari ortopedici mi abbiano controllato, mai nessuno ha ritenuto importante il mio dolore.Siccome ho diversi dolori in tutto il corpo hanno sempre affibiato tutta la colpa alla fibromialgia riempendomi di farmaci come Lyrica 125 gr la sera e palexia 50 gr mattina e sera,piu altri integratori di calcio e altri sali minerali.
Ho richiesto tuttavia con insistenza di prescrivermi una RM a entrambe le ginocchia e questo è il referto:

A SIN:
Lesione del corno posteriore del menisco interno.
nella norma il menisco interno.
Sostanziale regolarità delle strutture del pivot centrale e delle altre componenti legamentose.
Presenza di formazione ovalare compatibile con cisti/ganglio sinoviale del diametro max di 3x2 cm, posteriormente al LCP.
Minima quota di versamento nei recessi supero-laterali.
Ispessimento della plica infra-rotulea.
Rotula in asse.

A DX

Modesta componente di edema intraspongioso a sede femoro-*tibiale esterna
Nella norma le strutture meniscali.
Sostanziale regolarità delle strutture del pivot centrale e delle altre componenti capsulo-legamentose.
Minima quota di versamento nei recessi supero-laterali.
Ispessimento della plica infra-rotulea.
Rotula in asse.
Lieve distensione della borsa del gastrocnemio-semimembranoso.

Un paio di fisioterapisti mi hanno già confermato che solo un intervento chirurgico puo aiutarmi...non c'è altro che possa fare? Non posso permettermi un periodo di malattia lungo e mi chiedevo se terapia o stretching possano aiutarmi..
Grazie mille.

PS. Sono solito fare dello stretching tutte le mattina prima della colazione, potrebbe essere stata anche questa la causa di tutto ciò?
Grazie ancora