Autore Topic: problema ginocchio  (Letto 7010 volte)

Offline jvc

  • utente appena iscritto
  • *
  • Post: 3
problema ginocchio
« il: Ottobre 20, 2011, 07:40:49 pm »
Buonasera,

Vorrei una sua opinione sulla mia situazione. Dunque, il mio prolema è questo:

Premetto che non pratico sport da circa 5 anni, e fino ad ora non ho mia avuto alcun problema. Dopo molto tempo ho deciso di tornare a correre ma non è stata una bunoa idea, ho passato 4 mesi perchè il ginocchio si era molto infiammato. Se corro, anche solo se cammino velocemente (in sostituzione della corsa) o se faccio una cyclette molto spinta il mio ginocchio si infiamma e non mi permette di muovermi fintanto che l'infiammazione non passa. Quindi posso solo camminare e non troppo svelto. Anche fare una passeggiata può essere problematico.
Convivo con una strana sensazione appena sopra la rotula, anche a riposo, soprattutto se stando in piedi tengo la gamba a penzolone. Una sensazione come se fosse gonfio, come se sopra la rotula ci fosse qualcosa, che penzolando la gamba, appunto mi infastidisce nel momento in cui si riaddrizza. Ho effettuato una risonanza e non sono stati segnalati danni o lesioni, il chè mi lascia perplesso..Se non ho lesioni, allora cosa succede? L'ortopedico mi ha però rilevato una lassità della rotula, e mi ha consigliato un esercizio isometrico per tonificare il muscolo a "goccia", ed una rigidità del ginocchio, forse dovuta ai lunghi mesi di infiammazione.

Vorrei sapere da Lei:

1) il mio problema può essere imputabile alla lassità rotulea?
2) questo esercizio isometrico è valido? Nel caso in cui tonificare la muscolatura con tale esercizio sia la soluzione del problema, dopo quanto tempo posso passare ad esercizi piu impegnativi (ed aumentare il tono) senza rischiare di sovraccaricare il ginocchio? 
3) posso fare la cyclette in modo molto moderato cosi da far "sciogliere" la rigidità o me la sconsiglia a priori vista la situazione?
4) mi consiglierebbe altre soluzioni se ve ne sono?

La ringrazio e la saluto.
« Ultima modifica: Maggio 11, 2014, 12:24:15 am da dr. Massimo Defilippo »



Offline dr. Massimo Defilippo

  • Amministratore
  • utente leader
  • *****
  • Post: 1572
  • Dr. Massimo Defilippo Fisioterapista
    • Fisioterapia Rubiera
Re:problema ginocchio
« Risposta #1 il: Ottobre 23, 2011, 02:54:25 pm »
Jvc,
senza il referto della risonanza e la visita fisiatrica vado alla cieca.
Ipotizziamo che entrambi siano perfetti, se l'ortopedico ha detto di rinforzare in maniera isometrica il quadricipite ti conviene farlo, se il problema è la lassità rotulea va bene.
Per la cyclette, statisticamente io ho ottimi risultati con la bicicletta ma fatta a buona velocità, la cyclette a velocità bassa può peggiorare ancora di più.
Non ci sono studi su questo, ma ha funzionato bene sui miei pazienti e su me stesso, quindi mi sento di consigliarla.

Perché hai paura a sovraccaricare il ginocchio?
Quanti anni hai?

Dr. Massimo Defilippo Fisioterapista

Offline jvc

  • utente appena iscritto
  • *
  • Post: 3
Re:problema ginocchio
« Risposta #2 il: Ottobre 23, 2011, 06:05:06 pm »
La ringrazio per avermi risposto. Ho 26 anni, tra qualche mese 27!
Ho paura di sovraccaricare perchè, come dicevo prima, se faccio la cyclette a buona velocità oppure se corro si infiamma il ginocchio, quindi devo fare un'attività moderata. Mi chiedo: se mi da problemi camminando velocemente, come poterbbe non darmene facendo altre attività piu faticose?

Lo so perchè ho "scoperto" questa reazione proprio dopo aver fatto una corsa, ammetto che è stata molto prolungata, assai faticosa ed ero fuori allenamento, quindi non escludo come concausa la impreparazione e l'esagerazione.
Però dopo aver atteso che l'infiammazione passasse ho provato con la cyclette, ottenendo il  medesimo risultato! Anche qui, devo riconoscere di aver esagerato, quindi come concausa c'è anche la mia sconsideratezza.

Ecco perchè mi suona strano fare la cyclette quando già camminare a passo svelto è problematico!
Dico bene?! Mi dica secondo lei se il mio dubbio non è lecito, e mi riconferma la cyclette (aggiungerei io di non esagerare con le marce).

ps: cosa intende per una buona attività? si riferisce ad una buona velocità di pedalamento o una bunoa durezza delle marce? La succitata (e triste) esperienza della cyclette l'ho fatta con marce assai dure, perciò tenderei ad andare più morbido. Mi dica lei.

La ringrazio.

« Ultima modifica: Ottobre 23, 2011, 06:22:48 pm da jvc »

Offline dr. Massimo Defilippo

  • Amministratore
  • utente leader
  • *****
  • Post: 1572
  • Dr. Massimo Defilippo Fisioterapista
    • Fisioterapia Rubiera
Re:problema ginocchio
« Risposta #3 il: Ottobre 31, 2011, 10:51:33 pm »
Jvc,
statisticamente i risultati li ho ottenuti con la bicicletta ad alta andatura, non con rapporti duri, ma con un alto ritmo di pedalata (frequenza).

Considera che spesso i problemi al ginocchio originano dal piede, quindi sarebbe da valutare anche l'eventuale utilizzo di un plantare o un trattamento sul piede per rimetterlo in asse.

dr. Massimo Defilippo Fisioterapista

Offline jvc

  • utente appena iscritto
  • *
  • Post: 3
Re:problema ginocchio
« Risposta #4 il: Novembre 05, 2011, 11:36:26 am »
Capisco. Ho notato che ,delle volte, quando  tiro su il piede e lo riporto in allungamento sento uno scrocchio tra il piede e la tibia. 2 anni fa presi una storta, e non vorrei che, come dice lei, il piede o soprattutto la tibia siano disallineati. Come posso verificare il corretto allineamento di tutta la gamba? Forse una lussazione della rotula da ripristinare con delle manovre? A chi devo rivolgermi?

Le spiego il mio problema in modo piu chiaro. Praticamente mi da fastidio la zona sopra la rotula, mi dà difficoltà perfino nel camminare.
C'è una sorta di resistenza nell'addrizzare la gamba, come se quella zona fosse gonfia o ostruita....sto meglio se la tengo piegata. Secondo lei da cosa dipende? Personalmente ho la sensazione che non si tratti semplicemente di carenza di tono muscolare, altrimenti avrei avvertito prima il problema e non da dopo la storta. Mi dica la sua opinione.
La ringrazio per le risposte.
« Ultima modifica: Novembre 07, 2011, 09:40:20 pm da jvc »