Autore Topic: INTERVENTO DI TIREIDECTOMIA CON LINFONODI LATEROCERVICALIA DX  (Letto 4066 volte)

Offline maxmarea

  • utente appena iscritto
  • *
  • Post: 1
Gent.mo Dr Defilippo,

vorrei un consiglio,
mia moglie in data 27.01.2011 ha subito un intervento di tireidectomia con asportazione di linfonodi latero-cervicali dx a causa di un C.T.,  ha dei piccoli problemi nella rotazione del collo dovuto alla cicatrice.
L'otorino ha consigliato di non effettuare nessuna terapia fisica ma solo di fare un semplice massaggio con un gel e dei piccoli movimenti di rotazione.
Vorrei sapere quale terapia è la piu adatta per il problema.
In attesa di un Suo cenno di riscontro porgo distinti saluti.

Maxmarea
« Ultima modifica: Aprile 28, 2014, 08:59:36 am da dr. Massimo Defilippo »



Offline dr. Massimo Defilippo

  • Amministratore
  • utente leader
  • *****
  • Post: 1572
  • Dr. Massimo Defilippo Fisioterapista
    • Fisioterapia Rubiera
Re: INTERVENTO DI TIREIDECTOMIA CON LINFONODI LATEROCERVICALIA DX
« Risposta #1 il: Marzo 05, 2011, 12:35:45 pm »
Maxmarea,
sono concorde con il tuo otorino sul fatto di non fare terapia fisica.
Nel suo caso bisogna cercare di rendere la cicatrice più elastica e togliere le aderenze al resto delle fasce connettivali e dei muscoli che non sono stati incisi.
Intanto potete lavorare a casa dolcemente sulla cicatrice, poi un terapista manuale farà il resto del lavoro.

Dr. Massimo Defilippo Fisioterapista