Autore Topic: frattura caviglia  (Letto 4533 volte)

Offline mariarosa secchi

  • utente appena iscritto
  • *
  • Post: 1
frattura caviglia
« il: Febbraio 10, 2011, 08:09:33 pm »
aseguito di frattura di 3 grado della caviglia con frattura esposta di tibia perone malleolo legamento astragalo e lussazione per caduta dall'alto,il piede era staccato di 15 cm,dopo 8 mesi ho un forte url=https://www.fisioterapiarubiera.com/dolore-anca/dolore-all-anca-destra-o-sinistra]dolore all'anca[/url] con esiti da radiografia
calcificazione di inserzioni tendinee in corrispondenza di creste iliache e di tuberosità ischiatiche.Il piede non e' diritto e devo ruotare il ginocchio per raddrizzarlo. I problemi all'anca sono da ricondurre alla caduta e alla frattura del piede? grazie a presto
« Ultima modifica: Aprile 28, 2014, 09:24:19 am da dr. Massimo Defilippo »



Offline dr. Massimo Defilippo

  • Amministratore
  • utente leader
  • *****
  • Post: 1572
  • Dr. Massimo Defilippo Fisioterapista
    • Fisioterapia Rubiera
Re: frattura caviglia
« Risposta #1 il: Febbraio 11, 2011, 12:18:31 am »
Mariarosa,
Ho bisogno di più informazioni, quando dici che il piede era staccato di 15cm, intendi che la frattura era lunga 15cm? Non ho capito bene.
Sei stata operata?
La frattura si è consolidata e chiusa completamente?
Il piede fa ancora male?
Mi dovresti dire dove fa male l'anca, all'interno, all'esterno, davanti o dietro?
Se tu riuscissi a postare l'immagine della radiografia mi aiuteresti a capire meglio.
L'anca dolorosa è dallo stesso lato del piede rotto?

Dr. Massimo Defilippo fisioterapista