Autore Topic: dolori anorettali  (Letto 3616 volte)

Offline edilasfalti

  • utente appena iscritto
  • *
  • Post: 1
dolori anorettali
« il: Maggio 04, 2011, 09:06:15 pm »
Gentile dottore.
Da circa sei mesi soffro di dolori e bruciori anorettali. Ho fatto rettoscopia, risonanza magnetica ed
è stata esclusa ogni forma di patologia proctologica o di ernia discale. In pratica come mi sveglio di mattina e mimetto in movimento compare il dolore di notte quasi scompare. Riesco ad avere leggero sollievo appoggiando borsa di acqua calda sui glutei. Potrebbe trattarsi di nevralgia del
nervo pudendo
. In tal caso come curarsi?

Saluti Libe Viti
« Ultima modifica: Aprile 29, 2014, 10:03:34 am da dr. Massimo Defilippo »



Offline dr. Massimo Defilippo

  • Amministratore
  • utente leader
  • *****
  • Post: 1570
  • Dr. Massimo Defilippo Fisioterapista
    • Fisioterapia Rubiera
Re: dolori anorettali
« Risposta #1 il: Maggio 05, 2011, 12:20:14 am »
Libe,
i dolori e bruciori anorettali possono essere provocati dalla nevralgia del pudendo, ma è strano che non abbia altri sintomi.
Sente niente a livello dei genitali?
Ha visto un proctologo?
Riesce a stare seduto?

Dr. Massimo Defilippo Fisioterapista