Autore Topic: trauma nocca mano dx  (Letto 7939 volte)

Offline sergio

  • utente appena iscritto
  • *
  • Post: 1
trauma nocca mano dx
« il: Febbraio 22, 2014, 07:30:43 pm »
Ciao sono un ragazzo di 21 anni e pratico la disciplina della boxe . L'altra volta mentre mi allenavo ho tirato un pugno in allenamento al mio sparring-friend e ho caricato tutto la forza nella mano destra  che  si è urtata nella fronte del mio amico.......subito con limpatto ho sentito una fitta come un fulmine sul punto estremità nocca centrale ..........ho messo subito ghiaccio e sn andato a fare i raggi ma non è risultato nulla........il tendine che passa sopra la nocca non so come ma si spostava e scivolava dalla parte destra poi come muovevo di nuovo tornava apposto man mano succede sempre di meno adesso .......laltra sera mi sono allenato e ci sn andato pesante ho sentito un po male e si è rigonfiato di nuovo e al tatto mi fa male ma non sulla nocca .....nella parte laterale leggermente verso il gambo del dito ........mi da fastidio perche non so se è una cosa banale o una cosa da prendere con piu importanza ........e ho un incontro da professionista abbastanza pesante il 22 marzo quindi non so proprio cm fare e come comportarmi ....dato che mi sto facendo una carriera non vorrei e non sopporterei lidea di un stop ......grazie di aver dedicato il vostro tempo per il mio problema spero qualcuno mi sia di aiuto



Offline dr. Massimo Defilippo

  • Amministratore
  • utente leader
  • *****
  • Post: 1571
  • Dr. Massimo Defilippo Fisioterapista
    • Fisioterapia Rubiera
Re:trauma nocca mano dx
« Risposta #1 il: Maggio 15, 2014, 06:28:44 pm »
Sergio,
il trauma sulla nocca può aver sublussato il tendine estensore del dito.
Bisognerebbe fare una risonanza magnetica per capire cos'è successo.
Un ortopedico ti può aiutare, ma probabilmente è solo un infiammazione.
Ci sono tante possibili terapie, in caso di tendinite la più utile è la laserterapia.
La cosa più importante ora è capire se ci sono delle lesioni interne al dito.