Fisioterapia per tutti

Distorsione caviglia

Distorsione caviglia
« il: Ottobre 21, 2012, 05:40:19 pm »
salve a tutti, anche se può sembrare un problema banale, chiedo lumi perché non so più dove sbattere la testa  :) ormai 25 giorni fa ho rimediato una distorsione alla caviglia...non sembrava molto grave, si era gonfiata un po', ma non c'era traccia di edemi, e a riposo non dava dolore...ho passato i primi due-tre giorni a riposo, il terzo potevo camminare senza avvertire fastidio...per cause di forza maggiore, però, nei giorni successivi non ho potuto mantenerla a riposo come forse avrei dovuto, con il risultato che a distanza di tanti giorni il problema continua a persistere...sono stato al pronto soccorso dove mi hanno prescritto 5 gg di riposo, un aninfiammatorio (Brufen) e un'ecografia, escludendo che vi fossero fratture...l'ecografia ha dato esito negativo (si è notato un versamento di 2 mm, ma per il resto i legamenti non mostravano segni patologici)...sono stato anche dall'ortopedico, che però non ha fatto altro che prescrivermi altri infiammatori (Brufen e Transact)...a distanza di 5 giorni dall'ortopedico, ad oggi vi è ancora un lieve gonfiore nella zona anteriore del malleolo, che alla palpazione risulta dolorante in un punto preciso (immagino quello comune a tutti, in questi casi di distorsioni)...riesco a camminare senza problemi, ma continuo a provare dolore se provo a ruotare la caviglia lateralmente nel senso della storta, oppure verso il basso...ora, io quello che non capisco è: dopo 25 giorni è ancora normale tutto ciò? è solo una questione di mancanza di riposo e posso sperare che nel giro di qualche settimana il problema si risolva da sé (pur continuando ad assumere antinfiammatori)? inoltre, la compressione è un fattore positivo o negativo? mi sono procurato una cavigliera che mi aiuta a camminare senza problemi, ma l'ortopedico me l'ha sconsigliata perché comprime il gonfiore (anche se questo, ripeto, è abbastanza modesto)

grazie in anticipo a chiunque possa darmi una mano
« Ultima modifica: Maggio 18, 2014, 12:21:50 am da dr. Massimo Defilippo »

Offline simone

  • ***
  • 125
Re:Distorsione caviglia
« Risposta #1 il: Ottobre 26, 2012, 07:49:07 pm »
proprio normale no però tieni presente che la caviglia regge tutto il corpo ed è come una scatola piena di ossa ,legamenti, tendini   e terminazioni nervose, se  c'è stata un piccolo versamento e questo non si è riassorbito, la compressione che  fa sulle terminazioni nervose è sufficiente a scatenare il dolore anche se in realtà non c'è nulla di rotto,io direi che più che antinfiammatori potresti provare con una crema a base di bromelina  enzima proteolitico che disgrega gli ematomi,poi in questi casi sono meglio delle creme topiche da applicare localmente  è inutile prendere delle cose per bocca la concentrazione che arriva alla caviglia è minima.anche a mio avviso la cavigliera non è appropriata anche perchè  è bene che l'articolazione della caviglia sia libera nel movimento.dr simone sce
« Ultima modifica: Maggio 18, 2014, 12:23:29 am da dr. Massimo Defilippo »

Re:Distorsione caviglia
« Risposta #2 il: Ottobre 27, 2012, 09:44:14 pm »
grazie per la risposta!...ora ho in mente di farmi una decina di giorni completamente a riposo...il mio medico di famiglia mi sta praticando alcune infiltrazioni di non so cosa, ma fatto sta che da ieri (prima dose) la caviglia è tornata un po' gonfia, non so se per l' 'irritazione' dovuta alle punture, o per il liquido iniettato...ho chiesto se fosse il caso di fare una risonanza, ma me l'ha sconsigliata dicendo che bastava l'ecografia...ho anche dubbi su come dovrei tenerla a riposo, la caviglia (l'elevazione e il ghiaccio valgono solo per i primi giorni o valgono comunque se permane il gonfiore?)...e ho ancora dubbi sul processo di guarigione...il fatto di non aver rispettato alla lettera il periodo di riposo post-evento può determinare danni persistenti? non so neanche se la fisioterapia sia necessaria, sono totalmente ignorante in materia, il problema di fondo è sempre che, al momento, non posso girare la caviglia senza provare dolore (e non so se il processo di guarigione è spontaneo o meno)...chiedo scusa per la trafila di domande (via internet, trallaltro) ma per me è tutto un po' un rompicapo

aggiungo un paio di foto così magari la situazione diventa più chiara



(i puntini rossi in parte sono quelli delle punture, gli altri non ho idea)



qui si nota il gonfiore, a sinistra, sulla parte anteriore del malleolo

(cheppoi non ho capito, ma quando si parla di 'versamenti' si intende sempre sangue?)
« Ultima modifica: Ottobre 27, 2012, 10:09:15 pm da CaesarAnto »

Re:Distorsione caviglia
« Risposta #3 il: Ottobre 28, 2012, 05:19:47 pm »
su alcuni siti inglesi ho letto che vari studi mostrano come gli anti-infiammatori non-steroidei, pur agendo sui sintomi e sull'infiammazione nei primi giorni, a lungo andare finiscono per interferire con il processo di guarigione, rallentandolo...potrebbe essere questa la causa? non sapendo cos'altro fare, sono 20 gg che assumo Brufen e Diclofenac gel, a questo punto io proverei a smettere con entrambi e vedere come va...

Offline dr. Massimo Defilippo

  • *****
  • 1570
  • Dr. Massimo Defilippo Fisioterapista
    • Fisioterapia Rubiera
Re:Distorsione caviglia
« Risposta #4 il: Novembre 02, 2012, 04:26:32 pm »
Cesaranto,
non complichiamo la situazione, i farmaci servono per il dolore, ma non risolvono il problema alla radice.
Se non ti passa con il tempo ti consiglio di fare fisioterapia o osteopatia, le distorsioni si risolvono in breve tempo.

Dr. Massimo Defilippo Fisioterapista