Fisioterapia per tutti

disorientata

disorientata
« il: Luglio 02, 2012, 04:47:47 pm »
Buongiorno,
non so più dove sbatter la testa, ho 31 anni e tutto ha inizio a marzo, incomincio ad accusare un fastidio al ginocchio interno che compariva solo da seduta, il dottore di famiglia pensò ad una cisti di baker, che non risultò in seguito dall'ecografia.
Ad aprile finisco di prendere il lyrica che prendevo per una nevralgia post erpetica in sede cervicale.
A maggio il dolore che accusavo alla gamba si estende a tutta la coscia fino all'inguine, accusavo fastidio sia da seduta che da sdraiata, l'unica posizione che mi dava sollievo era stare in posizione fetale con ginocchio piegato.
Faccio elettromigrafia arti inferiori con risultati tutti nella norma, in base a questo esame l'ortopedico mi dice che deve essere un'algia, faccio una cura di 20 gg con brufen 600x2, e 4 punture di ketoprofene ma nulla.
Mi prescrivono una ecografia  alla coscia che risulta nella norma.

Il dolore non passa così decido di fare una visita da fisiatra che mi prescrive rmn lombosacrale dove non si evince nulla di significativo, e una cura di cortisone che sto finendo in questi giorni e che non mi ha riportato nessun beneficio.
Dimenticavo di scrivere che il dolore che prima era localizzato da interno coscia fino al ginocchio ora si è protratto fino al gluteo.
Il fisiatra mi ha detto che potrebbe esser sciatica anche se ha avuto un decorso strano, visto che il dolore è stato ascendente e non discendenete.
questo potrebbe mi spaventa....incomincio ad esser seriamanete preoccupata, secondo lei cosa potrebbe essere?

Dimenticavo di scrivere che sto andando da un fisioterapista, anche secondo lui potrebbe esser sciatica forse nata in maniera stravagante visto la copertura farmacologica che prendevo a suo tempo, mi sta aiutando a correggere la postura, ma per il momento non trovo giovamento.
« Ultima modifica: Maggio 11, 2014, 05:20:02 pm da dr. Massimo Defilippo »

Offline dr. Massimo Defilippo

  • *****
  • 1570
  • Dr. Massimo Defilippo Fisioterapista
    • Fisioterapia Rubiera
Re:disorientata
« Risposta #1 il: Luglio 07, 2012, 05:50:19 am »
Non vedo niente di strano, se vuoi solo meno frequente. si chiama lombocruralgia ed è  un dolore del nervo crurale. nel tuo caso farei la terapia mckenzie, puoi associare la tecarterapia lombare se non hai controindicazioni.
« Ultima modifica: Maggio 11, 2014, 05:20:52 pm da dr. Massimo Defilippo »