Fisioterapia per tutti

sovraffaticamento correlato all'utilizzo intensivo di mouse e tastiera

Buongiorno,

Sono uno studente di disegno industriale che sta cercando di migliorare le condizioni di lavoro degli operatori di videoterminale.
Vi presento il problema:

La costante diffusione dei computer e delle tastiere hanno dato luogo ad una vera e propria epidemia dei disturbi alle mani.
Le migliaia di battute giornaliere e la ripetizione di movimenti quali afferrare e spostare il mouse danneggiano il corpo.
La mancanza di riposo adeguato, l’assenza di pause o l’eccessivo protrarsi dello sforzo costituiscono garanzia di disturbi e patologie tra le quali STC, epicondilite, m. di De Querivan, tendiniti polso e mano.

Sapete suggerirmi studi, esercizi o strumenti utili alla prevenzione delle lesioni da sovraffaticamento ripetuto correlate all’utilizzo di mouse e tastiera?

E' secondo voi possibile che un piccolo gesto quotidiano, un'esercizio, uno strumento possano prevenire questi fastidiosi disturbi? sapete indicarli?

Grazie a tutti per l'attenzione

Online dr. Massimo Defilippo

  • *****
  • 1552
  • Dr. Massimo Defilippo Fisioterapista
    • Fisioterapia Rubiera
Re:sovraffaticamento correlato all'utilizzo intensivo di mouse e tastiera
« Risposta #1 il: Settembre 11, 2017, 12:31:17 pm »
Polimi,
SIcuramente alcuni esercizi possono essere utili, anche se è più impostante sistemare la sedia e il tavolo.
Tante persone lavorano 12 ore al giorno al computer senza problemi.

Una dieta sana e naturale è altrettanto importante per prevenire infiammazioni e dolori, considera che ci sono alimenti proinfiammatori (per esempio i latticini, i fritti e il cibo spazzatura) e alimenti antinfiammatori (frutta e verdura soprattutto).

Non credo molto negli esercizi di stretching, preferisco il rinforzo dei muscoli dell'avambraccio e della mano.

Buona giornata