Fisioterapia per tutti

Dolore muscolatura posteriore coscia

Dolore muscolatura posteriore coscia
« il: Marzo 10, 2016, 12:41:42 pm »
Buongiorno.
Vorrei sottoporre la mia problematica che mi affligge da ormai 10 mesi.
A maggio dello scorso anno al termine di una gara podistica molto tirata ho sentito un forte dolore nella parte posteriore della coscia sx. A tale dolore non ho dato tanta importanza in quanto credevo fosse un normale affaticamente muscolare. Quando dopo qualche giorno ho ripreso a correre invece sentivo delle fitte fortissime ogni qual volta che correndo alzavo la gamba, anche se man man che mi riscaldavo il dolore diminuiva tanto da permettermi di correre. Dopo una settimana di corsa blanda col calvario del dolore ho deciso di prendermi un periodo di riposo per guarire dal mio problema, ma anche dopo due mesi di fermo completo continuavo ad avvertire dolore correndo. Mi sono quindi rifermato nuovamente e ho ripreso la corsa a settembre, dopo ben 4 mesi di stop.
Da allora ho ripreso a correre più regolarmente, ma con ritmi sempre molto blandi, in quanto spesso sento fastidio al retrocoscia sia durante la corsa sia quando non corro. Anche adesso sento una specie di dolore, formicolio, fastidio nella fascia muscolare.
Ho provato in questi mesi a farmi visitare da un fisiatra, ma ho capito che purtroppo non era all'altezza di risolvere il mio problema, in quanto voleva attribuire il tutto a delle protusioni discali che ho da anni e che non possono essere state la causa del mio male.
In che modo dovrei potrei procedere?
Grazie.

Online dr. Massimo Defilippo

  • *****
  • 1518
  • Dr. Massimo Defilippo Fisioterapista
    • Fisioterapia Rubiera
Re:Dolore muscolatura posteriore coscia
« Risposta #1 il: Marzo 11, 2016, 09:17:52 pm »
manofmooon,
se il dolore è localizzato in una zona della coscia direi che si può escludere la protrusione discale, se invece hai altri sintomi di cui non hai scritto, allora forse potrebbe esserci un problema a livello della schiena.
Io sicuramente farei un ecografia per capire la situazione dei muscoli, se c'è uno stiramento, contrattura o altro.
Dopo ti consiglio di farla vedere ad un altro fisiatra o un osteopata per valutare il trattamento migliore, del resto una normale contrattura non può bloccarti tanti mesi.

Dr. Massimo Defilippo Fisioterapista