Fisioterapia per tutti

Distrazione bicipite femorale con ematoma

Distrazione bicipite femorale con ematoma
« il: Ottobre 08, 2010, 12:33:09 pm »
Buongiorno dottore,
sono di nuovo qui sul forum per parlare di un problema verificatosi di recente, come si evince dal titolo sto parlando di uno strappo al bicipite femorale. Ho fatto una ecografia Fisiokine' a Correggio: mi han parlato di uno stop assoluto di 10/15 giorni e consigliano terapia con ultrasuoni e laser. Ho letto in giro, su forum meno quotati di questo, che la tecarterapia va altrettanto bene. Conferma?

Ne approfitto per fare altre domante:
In quanto tempo potrò recuperare la mia normale attività calcistica?
Quali sono gli esercizi da fare per prevenire eventuali ricadute?
Nel muscolo interessato, ho come la sensazione di averlo più "giù" rispetto a prima (probabilmente perchè mi sono strappato nella parte medio alta) ma tornerà "su" come prima?

Grazie

http://it.wikipedia.org/wiki/Bicipite_femorale
« Ultima modifica: Ottobre 16, 2010, 01:26:47 am da Mattia Notari »

Re: Distrazione bicipite femorale con ematoma di 2,5cm x 1,8cm
« Risposta #1 il: Ottobre 08, 2010, 02:05:58 pm »
PS: un'eventuale manipolazione finite le terapie, può essere utile?

Grazie di nuovo

Offline dr. Massimo Defilippo

  • *****
  • 1573
  • Dr. Massimo Defilippo Fisioterapista
    • Fisioterapia Rubiera
Re: Distrazione bicipite femorale con ematoma di 2,5cm x 1,8cm
« Risposta #2 il: Ottobre 09, 2010, 12:56:49 pm »
Marci,
L'indicazione della tecar terapia®  è soprattutto per gli strappi muscolari, quindi come terapia va benissimo, sempre che tu non abbia un pace maker che potrebbe essere influenzato dal passaggio di ioni.

Generalmente con una lesione di quelle dimensioni io farei almeno 15 sedute di Tecar® , con gli sportivi che hanno fretta di tornare in campo eseguiamo anche due sedute al giorno.
Gli esercizi per evitare recidive sono di potenziamento eccentrico del muscolo, in palestra viene chiamato lavoro negativo, cioè si deve allungare un muscolo contratto.
Sul bicipite femorale dovrai farti aiutare da un collega, mentre tu pieghi il ginocchio lui spinge dalla caviglia per estendertelo e dovrebbe tirare più di te, quindi vincere la prova.

Se la lesione è nella parte prossimale del bicipite, ovvero vicino al gluteo è normale la sensazione di muscolo scivolato in basso, la tua è una lesione importante, ma con le terapie tornerà come prima.

spero di esserti stato utile

Dr. Massimo Defilippo Fisioterapista
« Ultima modifica: Settembre 03, 2011, 01:59:09 pm da dr. Massimo Defilippo »

Re: Distrazione bicipite femorale con ematoma di 2,5cm x 1,8cm
« Risposta #3 il: Ottobre 09, 2010, 01:48:52 pm »
Grazie mille!

 :D